La mela nella storia
La prima mela
Nel paradiso terrestre la mela era oggetto del desiderio proibito di Adamo ed Eva perché era considerata “il frutto della conoscenza”.
Il serpente, infido tentatore, convinse la donna a cogliere il pomo, promettendole che avrebbe riconosciuto il bene e il male e sarebbe diventata sapiente come Dio stesso. Eva colse la mela, la morse, la passò ad Adamo e anche lui ne mangiò. Dio si accorse del loro gesto, li cacciò dall’Eden e pose degli angeli con una spada di fuoco a protezione dell’albero della vita.